Joseph Antoine Ferdinand Plateau: 5 fatti veloci che devi sapere

Joseph Antoine Ferdinand Plateau è un fisico belga che ha inventato un dispositivo chiamato phénakistiscope, che è accreditato per aver portato alla nascita del cinema. Per questo motivo, a volte viene chiamato il “padre del cinema”.

Plateau è stato premiato con un doodle di Google il 14 ottobre 2019 in quello che sarebbe stato il suo 218 ° compleanno. Secondo Google, è stata la “ricerca sulla percezione visiva” di Plateau a portare all’invenzione che cambia il mondo. Il dispositivo ha creato “l’illusione di un’immagine in movimento”. Il doodle di Google è animato in onore dello stile di Plateau. È il “primo doodle di Google con una grafica diversa visualizzata su diverse superfici di dispositivi: desktop, dispositivi mobili e app Google”, segnala Google.

joseph antoine ferdinand plateau

“Dopo aver studiato legge, il giovane Plateau divenne uno dei più noti scienziati belgi del diciannovesimo secolo, ricordato per i suoi studi sull’ottica fisiologica, in particolare l’effetto della luce e del colore sulla retina umana”, ha scritto Google.

Chi è Joseph Antoine Ferdinand Plateau?

Joseph Antoine Ferdinand Plateau nacque a Bruxelles in questo giorno nel 1801, figlio di un artista affermato specializzato nella pittura di fiori.

Un po ‘un bambino prodigio, Plateau era già in grado di leggere all’età di sei anni, il che lo ha contrassegnato come speciale fin dall’inizio, e presto ha rivolto la sua attenzione alla fisica durante la scuola elementare.

Dopo aver studiato giurisprudenza presso l’Università di Liegi, Plateau si laureò nel 1829 come dottore in scienze fisiche e matematiche mentre lavorava come insegnante di matematica presso l’Ateneo di Liegi.

Joseph Antoine Ferdinand biograpgy plateau

Fu in questo periodo che Plateau, interessato alla persistenza delle impressioni luminose sull’occhio, eseguì un esperimento su se stesso in cui fissò direttamente il sole per 25 secondi, evento che attribuì alla perdita della vista. più avanti nella vita.

Tuttavia, la sua ricerca sull’ottica fisiologica, in particolare l’effetto della luce e del colore sulla retina umana, ha presto fatto sì che fosse riconosciuto in tutto il Belgio del XIX secolo.

Nel 1835 Plateau è stato offerto la posizione di professore di fisica presso l’Università di Gand, dove ha lavorato come insegnante, ricercatore e promotore della scienza.

Fu eletto membro dell’Accademia reale delle scienze del Belgio nel 1836 e sposò Agostino-Teresa-Aimée-Fanny Clavareau nel 1840, con la coppia che aveva un figlio e una figlia.

Nel 1872 divenne membro straniero dell’Accademia Reale delle Arti e delle Scienze dei Paesi Bassi, lo stesso anno fu nominato Comandante dell’Ordine di Leopoldo.

Sebbene sia diventato cieco più tardi nella vita, è rimasto un professore di fisica attivo e ha continuato ad avere una carriera produttiva sul campo, con l’aiuto di colleghi e familiari.

Per cosa è famoso Joseph Antoine Ferdinand plateau?

Plateau è noto per le sue ricerche sulla percezione visiva, che alla fine hanno portato alla nascita del cinema. La sua dissertazione di dottorato si è concentrata su come si formano le immagini sulla retina e ha notato la loro durata, colore e intensità.

Sulla base di queste conclusioni, nel 1832 creò un dispositivo stroboscopico dotato di due dischi che ruotavano in direzioni opposte. Uno dei dischi aveva piccole finestre distanziate uniformemente attraverso le quali lo spettatore poteva guardare mentre l’altro conteneva una serie di immagini di una ballerina.

Per cosa è famoso Joseph Antoine Ferdinand plateau

Quando entrambi i dischi ruotavano alla giusta velocità, la sincronizzazione delle finestre e delle immagini sembrava fondersi e creare l’illusione di un ballerino in movimento. Plateau ha chiamato questo dispositivo un phénakistiscope, ed è stato accreditato per aver contribuito allo sviluppo del cinema.

L’altopiano è anche famoso per lo studio dell’azione capillare e della tensione superficiale: il problema matematico dell’esistenza di una superficie minima con un dato confine è noto come problema di plateau.

Gli studi che ha successivamente condotto sulle pellicole di sapone hanno formato le leggi di Plateau, che descrivono le strutture formate da quelle pellicole in schiuma.

Fatti importanti su Joseph Antoine Ferdinand plateau

Qui abbiamo dato i fatti in merito Joseph Antoine Ferdinand Plateau.

Ecco cosa devi sapere:

1. Plateau nacque a Bruxelles da un padre il cui talento dipingeva fiori

Joseph Antoine Ferdinand Plateau è nato a Bruxelles, in Belgio, nel 1801. Il suo albero genealogico era ricco di arte. Una lunga biografia di epoca ottocentesca sull’Altopiano di Gustaaf Van der Mensbrugghe, a cui si accede qui, afferma che Plateau nacque a Bruxelles il 14 ottobre 1801; suo padre, nato a Tournai, “aveva un notevole talento nella pittura di fiori”.

“Cresciuto in un ambiente artistico, il giovane Joseph sapeva leggere a sei anni, il che a quel tempo lo faceva sembrare un prodigio”, dice l’articolo. “Inviato alla scuola elementare, ha fatto rapidi progressi; un giorno assistette a una sessione di fisica divertente, che colpì la sua intelligenza; Incantato dagli esperimenti di cui era stato attento testimone, si ripromise senza dubbio di penetrare il segreto prima o poi. ”

joseph antoine ferdinand plateau fatti

Tuttavia, ha subito una tragedia all’inizio. I suoi genitori morirono e suo zio Thirion, un avvocato, divenne il suo tutore quando era un adolescente. Joseph era malaticcio, quindi ha trascorso molto tempo in campagna, disegnando e collezionando farfalle, secondo il Museo della Scienza.

L’arte si è incrociata con la comprensione della meccanica in un modo che ha prodotto l’ultima invenzione. “Quasi ogni anno il giovane scolaro trascorreva le vacanze al castello di Marche-les-Dames, da suo prozio, M. Jaumenne, maestro delle ferriere”, si legge nell’articolo di Van der Mensbrugghe. “Ha incontrato lì suo cugino Auguste Payen, che in seguito divenne capo architetto delle ferrovie dello stato. Gli piaceva visitare le officine del prozio con il suo compagno e lo spettacolo delle applicazioni della meccanica gli ha colpito la mente. ”

2. Filosofia e scienze studiate altopiano

Plateau era un uomo istruito con molti interessi. Secondo l’Enciclopedia cattolica, iniziò a studiare all’Università di Liegi nel 1822. Si concentrò su filosofia e letteratura, ma alla fine si laureò in scienze fisiche e matematiche nel 1829.

“Dopo un breve periodo di insegnamento presso l’Athenee Royal di Liegi, nel 1835 fu nominato professore di fisica sperimentale all’Università di Gand”, riporta il sito. Il suo consigliere di dottorato era Adolphe Quetelet, che ebbe una grande influenza su Plateau.

joseph antoine ferdinand plateau bio

Plateau ha scritto la sua tesi di dottorato sul modo in cui si formano le immagini sulla retina. Secondo la Catholic Encyclopedia, tecnicamente la sua dissertazione riguardava “alcune proprietà delle impressioni prodotte dalla luce sull’organo della vista”. Ha notato la loro “durata, colore e intensità esatti”. Ha usato questa ricerca per realizzare un dispositivo stroboscopico nel 1832, “dotato di due dischi che ruotavano in direzioni opposte”, ha scritto Google.

“Un disco era pieno di piccole finestre, equidistanti in un cerchio, mentre l’altro aveva una serie di immagini di una ballerina. Quando entrambi i dischi giravano esattamente alla giusta velocità, le immagini sembravano fondersi, creando l’illusione di un ballerino in movimento “, ha descritto Google.

History.mcs descrive il concetto che ha portato alle immagini in movimento in questo modo: “Ha scoperto che osservando un oggetto in movimento periodico attraverso un foro in un disco rotante, era possibile far sembrare l’oggetto fermo ruotando il disco a una velocità adeguata. ”

3. Plateau ha perso la vista negli anni successivi, ma questo non ha fermato la sua acutezza mentale

Negli anni successivi, l’uomo che ha creato le basi per il cinema moderno è diventato cieco. Secondo Google, non ha smesso di lavorare sulla fisica sperimentale. Suo figlio e suo genero sono stati coinvolti nella ricerca.

History.mcs riferisce che la vista di Plateau iniziò a fallire nel 1841 quando soffrì di “infiammazione degli occhi”, che provocò una visione offuscata. Nel giro di due anni era completamente cieco. Tuttavia, questo non ha fermato la sua mente potente.

Chi è Joseph Antoine Ferdinand Plateau

“… anche se l’altopiano corporeo è rimasto immerso nell’oscurità di una notte triste e profonda, la perspicacia della sua mente, essendo diventata più intensa che mai, doveva portare alle scoperte più brillanti e conquistare per la scienza belga una gloria immortale”, una persona chi lo conosceva ha detto, secondo History.mcs.

Neuro Portraits.eu riferì della sua cecità che Plateau “fu temporaneamente accecato dopo aver guardato il sole per 20 secondi al fine di generare un’immagine residua di lunga durata, e divenne permanentemente cieco nel 1842 a causa dell’uveite”.

4. L’altopiano è stato descritto come avente un carattere “vivace” e “umoristico”

Secondo History.mcs, i contemporanei lodavano il suo carattere, non solo il suo intelletto. Dissero che Joseph Plateau aveva un “carattere vivace e divertente”, con una memoria che “raramente lo deludeva” e che cresceva con l’età.

Gli piaceva invitare studiosi in visita a casa sua.

Joseph Antoine Ferdinand Altopiano biografia completa

Secondo History.mcs, Plateau sposò Augustine Thérèse Fanny Clavareau nel 1840; avevano due figli insieme chiamati Félix ed Ernest, e una figlia Alice.

In un’altra scoperta, spiega Neuro Portraits.eu, Plateau ha scoperto che “quando i colori sono presentati brevemente e in successione, la loro intensità apparente è proporzionale al tempo di presentazione”. Questo principio divenne noto come la legge di Talbot-Plateau.

5. Le animazioni dei doodle di Google hanno lo scopo di riflettere lo stile di Plateau

Il doodle di Google è stato creato da Olivia Huynh, “con l’ispirazione e l’aiuto di Diana Tran e Tom Tabanao”, secondo Google. È un’animatrice e regista.

“Mi piace la vasta gamma di interessi di Plateau. Penso che sia un buon messaggio per mostrare che puoi essere interessato a molte cose, come scienza, matematica, arte, invenzione, artigianato e che possono sovrapporsi “, ha detto a Google.

Google Doodle Animations Are Meant to Reflect Plateau’s Style

Del doodle, ha aggiunto, “Spero che le persone si sentano interessate alla lunga storia dell’animazione e del cinema! Inoltre, forse le persone proveranno ad animare se sono interessate. Le animazioni in questo doodle erano tutte di soli 12 disegni ciascuna. ”

Conclusione

Si tratta di Joseph Antoine Ferdinand Plateau e delle sue invenzioni. Abbiamo anche menzionato i 5 fatti sull’altopiano di Joseph Antoine Ferdinand. Controllali e esaminali. Assicurati di controllare l’articolo completo e inizia a saperne di più su di lui. Condividi l’articolo e fai conoscere ai tuoi amici la grandezza di lui. Restate sintonizzati sulla miglior guida per guide più informative.

Leave a Comment