Come creare un filtro Instagram: una guida per principianti

Come Creare un Filtro Instagram: Quando Instagram è uscito una decina di anni fa (wow, mi sento VECCHIO), ha permesso alle persone di esprimersi attraverso le loro immagini e storie.

Adesso? Le immagini sono diventate un po ‘più raffinate e stravaganti, grazie all’uso di qualcosa chiamato Filtri. Ora potresti chiedere, cosa diavolo sono questi filtri? Bene, ecco il riassunto.

come creare un filtro instagram

Instagram offre la possibilità di creare il proprio filtro, tramite software disponibile per Mac e PC, permettendo a chiunque di avere uno o più filtri da qualsiasi tema. Ecco come farlo passo dopo passo.

Cosa sono i filtri Instagram?

I filtri Instagram sono effetti generati dal computer che vengono sovrapposti all’immagine attualmente visualizzata dalla fotocamera. Dal 2017, Instagram ha iniziato a utilizzarli per migliorare l’esperienza che le persone hanno con la loro piattaforma. Ci sono MOLTE forme che questi filtri possono assumere. Dagli effetti colorati che cambiano l’aspetto delle immagini. Di cui parleremo in modo più dettagliato sui tipi di filtri Instagram.

come creare un filtro per instagram

Come si sono sviluppati i filtri Instagram nel tempo?

L’unica cosa che devi sapere è che filtrare un’immagine è qualcosa che esiste da molto tempo ormai. I fotografi la usano da quando è stata inventata la fotocamera e continueranno a usarla per tutto il tempo in cui noi umani desideriamo l’estetica nelle nostre foto. Ora, però, i filtri sono diventati digitali. E di solito sono già accese sulla fotocamera.

Rendere più facile anche per le persone normali far brillare le proprie immagini e modificarle a proprio piacimento. In gran parte per questo motivo, gli smartphone hanno colmato il divario tra le persone che desiderano scattare foto di bellissimi eventi e paesaggi e i professionisti che lo fanno da molto tempo. C’è ancora un enorme vantaggio per coloro che sanno come manipolare il sistema in cui vengono utilizzati i filtri, ma anche questo può essere appreso.

Tipi di filtri Instagram?

Esistono due tipi di filtri Instagram. Entrambi unici e utili a modo loro. Il primo sono i filtri colorati tradizionali e il secondo sono i filtri per la realtà aumentata. Per quanto riguarda le differenze tra i due? Bene, ecco le differenze tra questi due tipi di filtri.

Filtri colorati tradizionali

I filtri colorati tradizionali sono esattamente ciò che si dice sulla latta. È un filtro che viene applicato in modo che l’aspetto dell’immagine cambi. Questo viene fatto migliorando colori e sfumature specifici. Ad esempio, un filtro Clarendon aggiunge la luce alle aree più chiare e le aree scure a quelle più scure in una foto.

come creare un filtro su instagram

Questo è così che c’è un aumento del contrasto. Oltre ad aggiungere una tinta ciano alle alte luci per “raffreddare” la foto e modificare la saturazione. Dipende da chi scatta la foto che tipo di filtro vuole per la sua foto su Instagram.

Filtri di realtà aumentata

I filtri di realtà aumentata, d’altra parte, sono un po ‘più complicati. Sono ancora filtri, certo. Ma la differenza principale tra questo e i filtri colore tradizionali è che non cambiano nulla nella fotografia. Oh no. Aggiungono solo qualcosa in cima a ciò che è attualmente fotografato. Questo tipo di aggiunta può essere qualsiasi cosa.

come creare un proprio filtro su instagram

Dalle lune crescenti, alle stelle, al sole sulla schiena, ai ridicoli baffi accanto a un cappello tortilla, puoi avere qualsiasi cosa. Dal serio al comicamente sciocco. I filtri AR sono un’aggiunta divertente ma gradita ai filtri.

come creare un filtro Instagram

Prima di tutto, devi scaricare Spark AR Studio sul tuo computer. Spark AR Studio è uno strumento che ti consente di creare filtri per Instagram. Con esso, chiunque – e non solo celebrità e marchi famosi – può avere il proprio filtro e renderlo disponibile ad altri utenti di social network. Puoi creare effetti intorno al tuo viso o qualsiasi oggetto.

  • Apri il programma e seleziona l’opzione Crea progetto.

come creare il tuo effetto AR personalizzato

  • Con il progetto aperto, vai all’opzione Scena nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e fai clic su Aggiungi oggetto.

come crearli Filtri Instagram, pubblicarli e promuoverli

  • Si aprirà una finestra con le opzioni, in cui è necessario selezionare lo strumento Face Tracker e fare clic su Inserisci nell’angolo in basso a destra per inserirlo nel progetto.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su Face Tracker. Quindi, nella scheda che si apre, premi Aggiungi> Piano. Nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, fai clic su Aggiungi asset> Materiale.
  • Una volta fatto questo, puoi inserire frasi nel tuo filtro (se lo desideri). A tale scopo, selezionare nuovamente Aggiungi risorsa e quindi Importa dal computer. Puoi anche importare disegni ed elementi visivi creati con altri software di editing o trovati su Internet, come GIF e immagini. Fare clic su Materiale e nella finestra di destra fare clic sullo strumento Texture. Seleziona Scegli file e scegli la grafica già aggiunta.

Come Creare Filtri Instagram per Storie e Immagini

  • Se si desidera modificare la posizione del filtro, modificare i numeri dell’opzione Posizione. In Scala, puoi aumentare o ridurre l’immagine.

Come esportare il filtro su Instagram

Per esportare il filtro su Instagram, fai clic sulla freccia nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Ci vuole un po ‘prima che sia pronto e approvato. Quando ciò accade e tutte le caselle diventano verdi, fare clic su Esporta.

Crea filtri personalizzati su Instagram e aumenta la visibilità

Il programma offrirà quindi la possibilità di aprire Spark AR Hub per pubblicare il filtro su Instagram. Per fare ciò, seleziona Apri Spark Ar Hub e Avvia.

Quando definisci la destinazione del filtro, seleziona Instagram e dagli un nome. Dopo averlo fatto, fai clic su Avanti, aggiungi una miniatura all’effetto e termina facendo clic su Carica e continua. Fatto ciò, Instagram ti offrirà la possibilità di vedere un’anteprima del filtro prima di pubblicarlo.

Quali sono i suggerimenti per creare i tuoi filtri Instagram?

Bene, una cosa che devi ricordare è che non c’è fine a tutto quando si tratta di creare filtri Instagram. Si potrebbe dire che dovresti … Segui il tuo cuore?

Bene, ora stai ridendo, ma è un consiglio legittimo. La creatività è ciò di cui hai bisogno se vuoi che il tuo filtro sia buono. E non puoi semplicemente attivare Spark AR Studio, inserire vari effetti sul filtro e chiamarlo un giorno. Devi avere un obiettivo in mente quando crei quel filtro e assicurarti che tale obiettivo sia raggiunto. Oltre a questo, scatenati davvero. Lascia fluire la tua immaginazione.

Conclusione

Ci auguriamo che tu abbia le informazioni complete su come creare un filtro Instagram. Puoi semplicemente seguire la guida passo dopo passo e creare il tuo filtro Instagram. Vuoi massimizzare la tua esperienza su Instagram? Puoi leggere le nostre guide sulla miglior guida per altri articoli relativi a Instagram. Sentiti libero di porre le tue domande nella casella dei commenti qui sotto. Resta sintonizzato sul nostro sito e inizia a ricevere maggiori informazioni.

Leave a Comment